Meno 4 chili in un mese, con la dieta della mozzarella

dieta-mozzarellaDimagrire senza soffrire la fame è il desiderio di tutti. Meglio ancora se per farlo non occorre rinunciare ai propri alimenti preferiti. Se ad esempio non riuscite a fare a meno della mozzarella di bufala, noi di CasaBufala conosciamo la dieta che fa per voi!

La dieta della mozzarella è un modello alimentare basato sul consumo del prelibato latticino che, in combinazione con altri prodotti, fa perdere 4 chili in 4 settimane senza alzarsi da tavola ancora affamati. La dieta prevede l’assunzione di circa 1300 calorie al giorno ed è ricca di proteine, sali minerali, sodio, ferro, fosforo, ma soprattutto calcio. Al contrario di quanto si pensi, grazie al suo potere saziante e alla sua alta digeribilità, la mozzarella di bufala è una preziosa alleata per chi vuole perdere peso rapidamente e senza penare. L’arco di tempo ideale per adottare la dieta della mozzarella è di 4 settimane, tuttavia si può decidere di prolungarla per ottenere ulteriori risultati. Ma in che cosa consiste esattamente questa dieta? Scopriamolo subito. La dieta della mozzarella consiglia cinque pasti al giorno, come la Dieta mediterranea

  • La prima colazione prevede: yogurt bianco magro, una fetta di pane integrale/biscotti secchi e 1-2 cucchiai
    di marmellata senza zucchero, una tazza di latte parzialmente scremato, fiocchi di cereali e 3 cucchiai di miele.
  • I due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio, devono essere a base di spremuta di pompelmo o di arancia oppure succo d’ananas senza zucchero. In alternativa, si può optare per 200 grammi di ananas, frutti di bosco, kiwi o pera oppure per un vasetto di yogurt magro.
  • A pranzo la dieta della mozzarella prevede una caprese con 70 grammi di mozzarella di bufala e un pomodoro maturo, condita con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe ed origano, oppure degli spiedini con 80 grammi di mozzarelle ciliegine e pomodoro a piacere, pane e due fette di melone. Si può anche preparare un’insalatona con ciliegine di mozzarella, tonno al naturale, un uovo sodo, mais, carote, cetrioli, pomodorini e radicchio.
  • Infine per la cena si può scegliere fra: petto di pollo o tacchino ai ferri, filetto di vitello con fagiolini o spinaci lessi, bistecca di manzo oppure bresaola con scaglie di parmigiano. Il condimento può essere a base di succo di limone, spezie, erbe aromatiche e aceto.

La dieta della mozzarella è una dieta gustosa, colorata ed equilibrata. Cosa aspettate a provarla?

Notizie raccomandate

Lascia un commento