Le calorie della mozzarella di bufala

Mozzarella di bufala sì, mozzarella di bufala no… questo è il problema!

L’estate sta arrivando e si avvicina sempre di più il fatidico momento della prova costume! Ed ecco che per rimettersi in forma, molti ricorrono a diete last minute, a estenuati sessioni di esercizi in palestra e a creme dimagranti, tonificanti e “bruciagrassizzanti” che promettono miracoli!

In realtà per rimettersi in forma e affrontare con serenità la prova costume non serve nulla di tutto ciò, ma è sufficiente un po’ di dieta e qualche corsetta all’aria all’aperta. In una dieta che si rispetti, sana e bilanciata occorre mangiare un po’ di tutto: dalla pasta al pane, dalla carne al pesce, dalla verdura alla frutta di stagione, inclusi formaggi e… mozzarella di bufala!

Sì avete capito bene: la mozzarella di bufala è un alimento concesso anche in un regime dieteticoProva costume ipocalorico! Questo perchè il nostro amato oro bianco, a differenza di ciò che comunemente si crede, possiede un modesto apporto calorico. Essa infatti contiene più o meno circa 250 calorie (Kcal) per 100 gr. Poche, se consideriamo che 100 gr di pasta contengono 365  Kcal e 100 gr di pane 270.

Dunque scendendo nel dettaglio e facendo un confronto tra pezzature e calorie ne risulta quanto segue:

  • 1 Cardinale  di bufala il cui peso si aggira intorno ai 20 gr contiene circa 50 calorie (Kcal)
  • 1 Bocconcino di bufala il cui peso si aggira intorno ai 50 gr, contiene circa 123 calorie (Kcal)
  • 1 Mozzarella di bufala da 250 gr contiene circa 616 calorie (Kcal)

Ecco, magari se volete dimagrire una mozzarella di bufala da 250 gr è un po’ troppo, ma nulla vi vieta di mangiare per pranzo un bel piatto di pomodori all’insalata con una mozzarellina di bufala oppure del prosciutto crudo accompagnato da due bocconcini.

A dieta con la mozzarella di bufala!

Ad alcuni l’idea di mangiare la mozzarella di bufala quando si vuole dimagrire fa storcere il naso, per il semplice fatto che rispetto alla mozzarella prodotta con latte vaccino ha una percentuale di grassi più alta ma è anche vero che è molto più ricca di elementi nutritivi che fanno bene alla salute. Inoltre la mozzarella di bufala ha un ridotto contenuto di sale e questa la rende l’alimento ideale anche in tutte le situazioni patologiche che implicano la restrizione di questo minerale (ipertensione).

Dunque si tranquillizzino pure tutti i mangiatori di mozzarella di bufala preoccupati per la loro linea, come abbiamo potuto vedere: la mozzarella di bufala non fa ingrassare ed inoltre è molto più dietetica di tanti altri prodotti lattiero caseari!

Volete qualche esempio 🙂 ?

Calorie della mozzarella di bufala

 

Stando a quando riportato in questa tabella, è chiaro per tutti che è molto meglio mangiare 100 gr di mozzarella di bufala che 100 gr di groviera, di asiago o  di burrata. Senza considerare inoltre che la mozzarella di bufala è un’ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico, inoltre fornisce elevate quantità di Calcio e fosforo e vitamine idrosolubili quali la B1, B2, B6 e Niacina. Infine, per concludere, la mozzarella di bufala è un’ottima fonte anche di vitamina E e di Zinco, sostanze che contribuiscono a contrastare l’azione negativa dei radicali liberi. Insomma poco sale, poche calorie e tanto, tanto benessere!

W la mozzarella di bufala!

mozzarella di bufala

Notizie raccomandate

Lascia un commento